FINIS TERRAE

È l’ultimo baluardo
l’ultima lunghezza del destino.
Più in là si oppone il non plus ultra degli dèi.

                             È un punto fermo
in una distesa verde d’erba
dinanzi a un mare
che è specchio del firmamento
e viene voglia di berlo tutto.

                             …Adesso?
Non resta che trascrivere il libro mastro:
inchiostro blu per la colonna AVERE
inchiostro rosso per la colonna DARE
– come sempre.

Abbiamo i dati definitivi – ora.

Non sono più ammesse
le matite dei filosofi.

(da: “Inconsapevoli viaggi” – 2007)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...